rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

150 docenti indagati dalla procura per false attestazioni

Circa 150 insegnanti sono indagati dalla procura di Napoli. L'ipotesi da verificare è che abbiano presentato false attestazioni per poter accedere nel 2005 all'ultimo concorso abilitante per aspiranti docenti nelle scuole medie e negli istituti superiori

Si torna ancora a parlare di docenti, ma stavolta non per le proteste dei precari all'ufficio scolastico regionale: circa 150 insegnanti sono indagati dalla procura di Napoli.

L'ipotesi da verificare è che abbiano presentato false attestazioni per poter accedere nel 2005 all'ultimo concorso abilitante per aspiranti docenti nelle scuole medie e negli istituti superiori. Le indagini intendono fare luce su presunte irregolarità in molte delle certificazioni presentate nel 2005, relative all'esistenza dei requisiti per l'accesso al concorso.

Come riferisce oggi il quotidiano "Il Mattino", la procura sta facendo notificare in questi giorni gli avvisi di conclusione indagini agli interessati. Il fascicolo è affidato al pm Valter Brunetti.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

150 docenti indagati dalla procura per false attestazioni

NapoliToday è in caricamento