Cronaca

Soccorso dall'ambulanza, arriva in ospedale e distrugge il pronto soccorso

Il pazienete era stato soccorso in strada

Viene soccorso dall'ambulanza, ma una volta arrivato al pronto soccorso si è alzato dalla barella e lo ha distrutto. Il fatto, riportato da "Nessuno Tocchi Ippocrate", è avvenuto questa mattina presso il presidio ospedaliero di Villa Betania. "È successo pochi minuti fa……l’ ambulanza 118 del Crispi trova persona a terra a San Giovanni a Teduccio in stato soporoso, si fermano, lo caricano in ambulanza , ed in tutta tranquillità lo trasportano a Villa Betania".

"Improvvisamente il paziente si alza dalla barella ed incomincia a distruggere tutto quello che ha a portata di mano: - barella della ambulanza - computer di triage - stampanti - porte scorrevoli In pratica l’inferno in pochi secondi! Naturalmente non sono mancati spintoni all’equipaggio della ambulanza e persino sputi! Immediatamente è stata allertata la polizia che in questi minuti sta identificando il soggetto!", conclude il racconto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soccorso dall'ambulanza, arriva in ospedale e distrugge il pronto soccorso

NapoliToday è in caricamento