menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cavolfiori

Cavolfiori

Dissequestrata coltura di cavoli a Caivano: "Dalle analisi parametri nella norma europea"

Il sequestrato era scattato lo scorso 12 novembre. I cavoli potranno essere commercializzati, resta però in vigore il sequestro del fondo, sul quale la coltura insiste, nonché il pozzo a servizio del terreno

Dissequestro di una coltura di Cavoli a Caivano disposto dalla Procura della Repubblica di Napoli.

Il sequestro era scattato lo scorso 12 novembre. Il dissequestro, finalizzato a consentire la raccolta e la commercializzazione dei cavoli, è stato disposto all'esito delle analisi effettuate dall'Arpac sui alcuni campioni da quali emerge che i valori di policlorobifenili, idrocarburi policlinici aromatici e fitofarmaci sono nei parametri normativi europei.

Resta però in vigore il sequestro del fondo, sul quale la coltura insiste, nonchè il pozzo a servizio del terreno. Lo scorso novembre furono sequestrati il fondo e 13 pozzi irrigui, insieme ad altri 14 fondi agricoli, serviti dagli stessi pozzi.
(ANSA)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento