rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Cronaca Acerra / Corso Italia

Disoccupati occupano binari e Corso Italia ad Acerra

Proteste oggi ad Acerra da parte dei disoccupati che chiedono nuovi corsi di formazione, oppure occasioni occupazionali. I senza lavoro hanno prima occupato i binari della stazione e poi bloccato la circolazione in Corso Italia

Una trentina di disoccupati, per circa un'ora stamattina, hanno occupato i binari della stazione ferroviaria di Acerra. Secondo quanto ha dichiarato Trenitalia, solo un treno regionale è rimasto coinvolto nello stop della circolazione. Sono stati quindi attivati bus sostitutivi sulla linea Napoli-Caserta-Napoli e sulla Cassino-Napoli.

I senza lavoro hanno anche messo in atto un blocco stradale lungo Corso Italia che, secondo quanto conferma la polizia, è stato rimosso.

  Siamo pronti a nuove iniziative di lotta
 
Dopo l'occupazione dei binari, i manifestanti hanno anche rovesciato in strada alcuni cassonetti bruciando i rifiuti e causando grandi disagi alla circolazione degli automobilisti. Sul posto è giunta la polizia.

I disoccupati  protestano per ottenere nuovi corsi di formazione, oppure occasioni occupazionali.
Hanno annunciato che nel pomeriggio si recheranno in Regione per chiedere all'assessore Corrado Gabriele “un impegno concreto”. Affermano: “Se non avremo una data certa dell'incontro con il Governo entro domani siamo pronti a nuove iniziative di lotta”.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disoccupati occupano binari e Corso Italia ad Acerra

NapoliToday è in caricamento