rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Mercato / Via Gianturco

Protezione civile: programmato il disinnesco della bomba della seconda guerra mondiale

L'ordigno è stato trovato tra via Reggia di Portici e via Gianturco

 E' programmato domenica 29 settembre, dalle ore 8,00, il disinnesco di un ordigno bellico, risalente alla seconda guerra mondiale, trovato tra via Reggia di Portici e via Gianturco.

Le operazioni, che dovrebbero concludersi entro le 18, prevedono il blocco del traffico veicolare e pedonale ma anche lo sgombero precauzionale di alcuni edifici nell'area così delimitata:

-Via Emanuele Gianturco dal civ. 1 al civ. 11 M e dal civ.2 al civ.20:

-Via Reggia di Portici dal civ. 1 al Terminal Intermodale Napoli Granili (inclusa traversa civico 70 - 79);

-Via Luigi Galvani; Via S. Lucia Filippini (Parco Gallia);

-Vico Molino dell'lnferno: Via S. Erasmo dal civ. 16 al civ. 19.

La Protezione Civile, anche attraverso I'Ufficio Stampa del Comune di Napoli terrà informata la cittadinanza del momento in cui, una volta eliminato il pericolo, i cittadini potranno rientrare nell'area. La popolazione potrà recarsi al punto di accoglienza organizzato nei locali della Croce Rossa in Corso San Giovanni a Teduccio. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protezione civile: programmato il disinnesco della bomba della seconda guerra mondiale

NapoliToday è in caricamento