menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Discarica abusiva in un fondo agricolo: due denunciati

La scoperta a Sant'Antimo. Nei guai il proprietario della ditta che ha scaricato i rifiuti e il proprietario del terreno

Nell’ambito dell’attività di controllo del territorio, finalizzata al contrasto dello sversamento e deposito abusivo di rifiuti, disposta dalla Commissione Straordinaria del Comune di Sant’Antimo, retta da Maura Nicolina Perrotta, Simonetta Calcatella e Salvatore Carligli, agenti della Polizia Municipale hanno rinvenuto in un’area agricola il deposito abusivo di materiale di vario genere, rifiuti di risulta, lastre di amianto e contenitori con scarti di amianto che stava per essere smaltito da una ditta di smaltimento di rifiuti ferrosi.

Il conduttore del fondo agricolo ed il titolare della ditta di smaltimento sono stati denunciati all’autorità giudiziaria dai vigili e l’area, di circa 800 metri quadri, ubicata nei pressi di alcune abitazioni, è stata sequestrata. Gli agenti della Polizia Municipale hanno anche sanzionato alcuni esercenti per occupazione abusiva di suolo pubblico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento