menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo su Napoli e provincia: disagi e allagamenti

Numerosi i problemi causati dal forte nubifragio che si è abbattuto sulla città. La situazione

Giornata difficile a Napoli, dove si è abbattuto un violento nubifragio causando numerosi disagi e problemi. Già in tarda serata, ieri, la Protezione civile aveva diramato un avviso di avverse condizioni meteo per l'intera giornata di oggi. La perturbazione, di origini atlantiche, si è quindi effettivamente verificata.

I disagi

Problemi si sono verificati soprattutto in fatto di viabilità. A causare in ogni parte della città ingorghi sono stati i numerosissimi allagamenti registratisi. Particolarmente significativi quelli lungo le strade di Agnano e tra Bagnoli e Fuorigrotta. Saltati numerosi tombini. Tantissimo il lavoro per i vigili del fuoco e per la polizia municipale, le cui pattuglie si sono recate sui luoghi più colpiti per deviare il traffico e mettere in sicurezza gli automobilisti in transito.

Bagnoli, tombino come un geyser

I commenti

"Quando un tombino salta alla prima pioggia settembrina non è un caso": è la denuncia dell'avvocato Angelo Pisani, presidente di Noiconsumatori.it. "Significa – prosegue – che chi ha in cura la città, in primis il sindaco, se ne infischia e spera solo che non ci scappino danni più gravi, nel qual caso, ci sarà sempre qualcun altro da incolpare, dal governo che taglia fondi al cittadino incivile". "Un classico di questa amministrazione comunale – conclude – che in realtà è responsabile di tutto ciò. Tutto prevedibile, tutto affidato al caso, una città allo sbando totale. Si salvi chi può".

Agnano, strade allagate e problemi per gli automobilisti

Lanciano l'allarme calditoie invece i Verdi: "Non è stata fatta la loro pulizia – denunciano attraverso il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli – quindi, l’acqua piovana non defluisce e crea allagamenti. Siamo passati in poche ore dall'emergenza siccità a quella allagamenti”. A Soccavo, spiega Borrelli, "la pioggia di queste ore ha provocato un allagamento a ridosso dell’unico ingresso della scuola materna comunale Nuccio”, e a Posillipo “l’acqua ha allagato diverse strade creando anche piccole cascate a causa dei continui dislivelli”. Situazione critica anche al Parco Margherita dove le piogge hanno "ulteriormente danneggiato la pavimentazione già dissestata”.

In provincia: allagamenti a Pozzuoli

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento