menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caos metro nel giorno della riapertura completa: "E' l'ultima volta che la città viene trattata così"

Corse solo da Piscinola a piazza Dante. "È inaccettabile che solo questa mattina l’Amministrazione venga a sapere, contrariamente a quanto comunicato fino a poche ore prima, che una unità di trazione non ha ancora la certificazione Ustif e non può circolare", denuncia il vicesindaco

"Quanto accaduto questa mattina con la limitazione della tratta della metropolitana da Piscinola a piazza Dante è inaccettabile.
È inaccettabile che solo questa mattina l’Amministrazione venga a sapere, contrariamente a quanto comunicato fino a poche ore prima, che una unità di trazione non ha ancora la certificazione Ustif e, pertanto, non può circolare. Inaccettabile che, nonostante le richieste fatte, il call center, la pagina Fb ed il sito internet di Anm non siano presidiati il sabato e la domenica lasciando migliaia di cittadini privi delle più elementari informazioni, come si è verificato questa mattina. Questa, per quanto ci riguarda, è l’ultima volta che la città viene trattata in questo modo." E' la dichiarazione del Vicesindaco con delega ai trasporti Enrico Panini in quello che doveva essere il giorno della riapertura completa della tratta della linea 1 della metro dopo l'incidente.

Disagi metro

"Stamattina sarebbe dovuta riprendere la circolazione sull'intera tratta dopo che la magistratura aveva dissequestro il binario dove alcune settimane fa si è verificato l'incidente che ha coinvolto tre convogli. Pertanto al momento la stazione Garibaldi non è raggiungibile. Al momento non è stato diramato alcun annuncio ufficiale dell'azienda attraverso i canali social. Siamo in presenza di un intervento del tutto inaspettato che giunge a poche ore dall'annunciata riapertura del servizio sull'intera tratta della metro collinare con l'impiego di otto treni. Evidentemente gli sforzi finora fatti per riportare il trasporto pubblico in città ad una condizione di "indecente normalità" non sono stati sufficienti", denuncia Adolfo Vallini, sindacalista Usb.

"La verità sui continui disservizi sta nel fatto che i treni sono vecchi e faticano a stare in esercizio, mentre la tecnologia in uso andrebbe riammodernata attraverso fonti di finanziamento per trovare soluzioni coerenti con il progresso tecnologico", conclude Vallini.

Servizio ripreso regolarmente

La linea 1 della metropolitana di Napoli ha ripreso regolarmente la circolazione sull'intera tratta da Piscinola a Garibaldi. Lo rende noto l'Usb. Dopo i disagi della mattinata e delle settimane precedenti dovuti all'incidente che si era verificato nei pressi della stazione di Piscinola, dalle ore 13.30 i convogli sono tornati a percorrere tutta la linea.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento