menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruote squarciate a donna disabile, Borrelli: "Non possiamo più girarci dall'altro lato"

Al fianco della donna l'Osservatorio per la Disabilità La Battaglia di Andrea e il consigliere regionale

Si continua a parlare della vicenda di Anna, la donna disabile alla quale sabato scorso sono state squarciate le ruote poco dopo che la stessa avesse richiesto l'intervento della Polizia Municipale e fatto multare un automobilista che aveva parcheggiato sul posto H senza averne diritto.

Al fianco della donna l'Osservatorio per la Disabilità La Battaglia di Andrea e il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, che chiedono una punizione esemplare per l'autore del gesto criminale: "Ci auguriamo che chi ha fatto commesso questo reato sia punito - dichiara Borrelli - gesti del genere non posso accettarli, specie nei confronti di una donna disabile". Gli fe eco il presidente de La Battaglia di Andrea Asia Maraucci. "Non ci fermeremo finché chi ha commesso questo reato sia punito - dichiara - non ci possiamo girare dall'altra parte, che questo sia da monito per tutti e da esempio e nello stesso tempo deterrente per il futuro". Intanto stamattina il comandante della Polizia Municipale Orlando ha assicurato a Concilio, vicepresidente dell'Osservatorio, che si farà tutto il possibile per individuare il responsabile dell'atto illecito.

ruote-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento