Dipendente Eav rubava benzina dai depositi: arrestato e sospeso

"Ci sono tanti giovani che aspirano ad un posto di lavoro. Non accontentarsi dello stipendio e rubare è da vermi schifosi", commenta il presidente Eav De Gregorio. In macchina l'uomo aveva 150 litri di gasolio

Un dipendente EavBus, in servizio ad Agnano, è stato arrestato da agenti di polizia del Commissariato di Bagnoli. L'uomo è stato sopreso, all'esterno del deposito dell'azienda in cui lavora, con 6 taniche contenenti 150 litri di gasolio, che l'uomo rubava costantemente dal deposito. "La buona riuscita dell’operazione, seguita con professionalità e riservatezza già da diversi mesi, è stata resa possibile grazie ad un grande lavoro di squadra dei collaboratori del servizio sicurezza di Eav a fianco delle Forze dell’Ordine fornendo ogni utile supporto in tema di informazioni ed immagini", specifica il presidente Eav Umberto De Gregorio. 

L'uomo è stato processato oggi (richiesta condanna a 1 anno e 4 mesi) e Eav lo ha sospeso da paga e servizio. "Rischia il licenziamento, nessuna pietà. Chiederemo anche il danno. Se c’è ancora qualche furbetto o delinquente che dir si voglia, lo beccheremo. Ci sono decine di migliaia di giovani che aspirano ad un posto di lavoro. Non accontentarsi dello stipendio e rubare è da vermi schifosi", conclude De Gregorio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

  • Elezioni Regionali Campania 2020: il fac-simile della scheda elettorale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento