rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Pozzuoli

Detenuta tenta il suicidio: viene salvata da una poliziotta

È accaduto nel carcere femminile di Pozzuoli. A darne notizia è Emilio Fattoriello, segretario provinciale del Sappe

Una detenuta napoletana, rinchiusa nel carcere femminile di Pozzuoli, ha tentato il suicidio ma è stata salvata grazie al tempestivo intervento di un'assistente capo della polizia penitenziaria. A darne notizia è Emilio Fattoriello, segretario provinciale del Sappe.

La donna aveva un cappio al collo che era legato ai ferri del finestrone della cella. Donato Capece, segretario generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria Sappe, ha sottolineato: "Solo grazie alla intervento della Polizia penitenziaria si è riusciti a salvare un altra vita umana".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Detenuta tenta il suicidio: viene salvata da una poliziotta

NapoliToday è in caricamento