rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Il sequestro / San giuseppe vesuviano

Deposito di prodotti falsi del Napoli Calcio: capi per 800mila euro

La scoperta nel comune di San Giuseppe Vesuviano

Il Comando Provinciale di Napoli ha individuato e sequestrato, nel Comune di San Giuseppe Vesuviano, un deposito di 200 mq, con oltre 18.000 prodotti riproducenti il marchio Ssc Napoli. Disarticolata, in particolare. una delle filiere di rifornimento dei prodotti illegittimamente riferiti alla squadra, individuando un marocchino che, partendo dal paese vesuviano, smistava la merce che successivamente sarebbe stata poi piazzata nelle zone maggiormente frequentate dai turisti, quali via Toledo, Mergellina, il centro storico, nei pressi dello stadio Maradona e nei diversi mercati rionali dei quartieri più popolosi della città.

Fra le migliaia di capi contraffatti, molti riportavano, oltre al marchio Ssc Napoli, anche il logo Emporio Armani 'EA7'. Al termine delle operazioni, l'extracomunitario è stato denunciato per contraffazione e ricettazione. La merce sequestrata, se immessa sul mercato, avrebbe fruttato un oltre 800.000 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deposito di prodotti falsi del Napoli Calcio: capi per 800mila euro

NapoliToday è in caricamento