rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Cronaca Volla

"Mi hai rotto lo specchietto, preleva 200 euro dall'Atm e dammeli": è una truffa

La vittima designata, un 19enne, ha chiamato suo padre che si è presentato sul posto coi carabinieri

Una truffa dello specchietto è costata una denuncia ad un 29enne di Napoli.

L'episodio che lo ha visto protagonista è avvenuto a Volla. In via Filichito, un 19enne originario di Massa di Somma era alla guida della sua auto quando gli si è affiancata (e lo ha spinto ad accostarsi) una city car con alla guida il 29enne. “Mi hai rotto lo specchietto, dammi 200 euro”, le parole del giovane alla guida.

Inutile la proposta del ragazzo di accordarsi tramite assicurazioni, il 29enne ha preteso che il 19enne prelevasse subito il denaro da uno sportello Atm lì vicino. A quel punto il ragazzo si è insospettito e ha chiamato suo padre che si è diretto sul posto insieme ad una pattuglia dei carabinieri che aveva incontrato lungo la strada e alla quale aveva raccontato tutto.

Dagli accertamenti è emersa la tentata truffa e il 29enne è stato quindi denunciato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mi hai rotto lo specchietto, preleva 200 euro dall'Atm e dammeli": è una truffa

NapoliToday è in caricamento