Sversava rifiuti e amianto con l'Apecar: denunciato

L'uomo movimentava il materiale da Giugliano a Quarto. È stato colto in flagrante dalla polizia municipale quartese in seguito ad un appostamento mirato

Immagine d'archivio

La polizia municipale di Quarto ha individuato uno sversamento illecito nell'area comunale di materiale edilizio, eternit, ingombranti e scarti di materiale elettronico.

L'autore del conferimento sarebbe secondo gli inquirenti un uomo residente nel comune di Giugliano, bloccato a seguito di un appostamento.

Mentre il suo mezzo – un furgoncino a tre ruote - è stato sequestrato, per lui è scattata la denuncia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Non abbassiamo la guardia anche a Ferragosto - ha detto l'assessore all'Ambiente di Quarto, Giuseppe Martusciello - Continua inesorabile il controllo del territorio e l'azione di repressione nei confronti dei delinquenti che senza scrupoli sversano rifiuti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento