rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca Giugliano in campania

Riciclaggio e truffa, la stradale svela il "mistero del Qashqai"

Un uomo avrebbe ìnazionalizzato un veicolo estero di sospetta provenienza illecita

Venerdì scorso 2 luglio, a seguito di una intensa attività info investigativa, gli agenti della Polizia Stradale, hanno denunciato una persona per riciclaggio e truffa ed hanno sequestrato un’autovettura con relativa carta di circolazione.

Gli investigatori accusano un uomo di aver nazionalizzato un veicolo estero di sospetta provenienza illecita.

Nello specifico, i poliziotti, a Giugliano, durante il controllo di un Nissan Qashqai hanno accertato che il numero di telaio era difforme nelle modalità di punzonatura, mentre la targhetta identificativa difforme nella composizione poiché stampata con caratteri e supporto non conformi.

Al termine delle indagini, si è riusciti ad individuare l’autore presunto dell’attività illecita, procedendo così a denunciarlo alla autorità giudiziaria mentre il veicolo è stato sottoposto a sequestro probatorio a disposizione della stessa autorità competente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riciclaggio e truffa, la stradale svela il "mistero del Qashqai"

NapoliToday è in caricamento