menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Cerca la fidanzata, 16enne a scuola con la pistola

Inquietante episodio a Casal di Principe. Al ragazzino era stata rifiutata l'iscrizione nell'istituto frequentato da lei. La denuncia ai carabinieri

Episodio inquietante in una scuola di Casal di Principe. Un ragazzino di 16 anni, nonostante fosse stato rifiutato dall'istituto, si è comunque presentato perché lì c'era la sua fidanzata. Andando via, ha alzato il braccio brandendo una pistola.

Seconto quanto riportato dal Mattino, il giovanissimo sarebbe il nipote di un boss. Terrorizzati gli insegnanti, che hanno avvertito i carabinieri: è stato denunciato alla procura dei minori per la pistola modificata (a salve ma priva del tappo rosso).

I genitori del piccolo, entrambi incensurati, in caserma hanno mostrato dispiacere per quanto successo. Ma la vicenda ha un precedente: l’anno scorso venne allontanato dopo numerose bravate, da qui il rifiuto della nuova iscrizione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento