menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Intestava a suo nome auto di immigrati, denunciato 56enne

Dietro lauto compenso, l'uomo era diventato intestatario di ben 429 macchine e due motoveicoli. Scoperto e denunciato dalla polizia municipale di Napoli, deve ora rispondere di diverse accuse

Un 56enne di Santa Maria Capua Vetere è risultato intestatario di 429 autovetture che poi avrebbe venduto a nero a cittadini extracomunitari. Ma è stato scoperto e denunciato dalla polizia municipale di Napoli. L’uomo deve rispondere ora di diverse accuse.

La vicenda ha avuto inizio quando gli agenti della polizia sono intervenuti al corso Garibaldi per un incidente stradale nel quale era rimasta coinvolta una macchina, condotta da un cittadino romeno. La macchina era però intestata al 56enne.

Dopo qualche giorno i vigili hanno fermato un' altra macchina, guidata sempre da un rom minorenne, e sempre intestata allo stesso uomo. Avviate le indagini, è risultato che l'uomo era intestatario di oltre 400 autoveicoli e di 2 motoveicoli.

Il 56enne, dunque, intestava a suo nome le automobili comprate da cittadini extracomunitari sprovvisti dei documenti necessari per concludere un effettivo passaggio di proprietà

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Attualità

Sorpresa per Serena Rossi a Canzone Segreta: "Non sapevo niente, vi giuro"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento