rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca Pendino / Piazza Nolana

Porta Nolana, con una pietra tra le mani devasta auto e portoni: denunciato

Protagonista dell'episodio, avvenuto ieri mattina, un gambiano di 32 anni

Aveva danneggiato la porta di ingresso di un’associazione e un’auto in sosta, nei pressi di Porta Nolana. Perciò un 32enne, di nazionalità gambiana, è stato ieri denunciato dalla polizia.

Ieri mattina gli agenti del commissariato Vicaria-Mercato, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa erano intervenuti in via Spaventa per una segnalazione di una persona che stava danneggiando le auto in sosta.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno notato l’uomo segnalato e lo hanno bloccato. Poco prima aveva danneggiato il tetto di una vettura e la porta di ingresso di un’associazione con una pietra.

Peraltro il fermato una volta accompagnato presso gli uffici di polizia si è scagliato contro gli operatori fino a quando, non senza difficoltà, è stato bloccato. Il 32enne gambiano è stato denunciato per danneggiamento aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porta Nolana, con una pietra tra le mani devasta auto e portoni: denunciato

NapoliToday è in caricamento