rotate-mobile
Cronaca Torre annunziata

Covid, non rispetta l'isolamento fiduciario e si mette a litigare in strada: denunciato

È quanto verificatosi nel corso di un più ampio servizio straordinario di controllo del territorio attuato dagli agenti del commissariato a Torre Annunziata

Sua figlia era risultata positiva al Covid e lui doveva restare a casa in isolamento fiduciario. Una prescrizione però non rispettata da un 38enne di Torre Annunziata, che è stato denunciato dalle forze dell'ordine.

L'uomo è stato scoperto dalla polizia perché visto – corso Vittorio Emanuele – discutere animatamente con un'altra persona. Il motivo della lite era proprio il fatto che l'altro gli sottolineasse che non poteva andarsene in giro come nulla fosse.

È quanto verificatosi nel corso di un più ampio servizio straordinario di controllo del territorio attuato dagli agenti del commissariato oplontino.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, non rispetta l'isolamento fiduciario e si mette a litigare in strada: denunciato

NapoliToday è in caricamento