rotate-mobile
Cronaca Portici / Via Sant'Antonio

Investirono un pedone con lo scooter e lo lasciarono sull'asfalto: denunciati due ragazzi

Di 18 e 22 anni, sono originari rispettivamente di Ercolano e di Portici

I carabinieri a Portici hanno denunciato per omissione di soccorso e lesioni personali gravi due ragazzi di 18 e 22 anni, originari rispettivamente di Ercolano e della stessa Portici.

A loro carico ci sarebbero "gravi indizi di colpevolezza" a proposito di un incidente avvenuto nel pomeriggio dello scorso 4 marzo. Quel giorno, mentre stavano percorrendo vicolo Sant'Antonio in sella a uno scooter, avrebbero investito un 42enne del posto che stava attraversando la strada senza prestargli soccorso ma anzi scappando via immediatamente.

Il pedone lasciato a terra, trasferito dal 118 al pronto soccorso dell'ospedale Maresca, riportò ferite alla testa, al naso e alla bocca per una prognosi di 10 giorni.

Le indagini dei carabinieri hanno permesso di rintracciare e sequestrare lo scooter e gli indumenti indossati al momento dell'investimento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investirono un pedone con lo scooter e lo lasciarono sull'asfalto: denunciati due ragazzi

NapoliToday è in caricamento