menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un evaso dai domiciliari e un venditore abusivo di borse false: i controlli a Forcella

I due, scoperti dalla polizia, sono stati denunciati

A Forcella la polizia ha rintracciato un evaso dai domiciliari, e denunciato un uomo per ricettazione di borse contraffatte.

Entrambi sono stati scoperti nella mattinata di ieri, durante un controllo del territorio per garantire rispetto delle misure anti-Covid.

In via Vicaria Vecchia una persona, alla vista dei poliziotti, si era allontanata velocemente verso via Forcella. Gli agenti lo hanno fermato e hanno scoperto si trattava di un 30enne sottoposto agli arresti domiciliari per spaccio. È stato denunciato.

In vico Santa Caterina a Formiello un uomo è stato colto in flagrante mentre stava trasportando un bustone di grosse dimensioni contenente del materiale contraffatto. A casa sua sono poi state scoperte e sequestrate 204 borse contraffatte di noti marchi. La persona, un 43enne senegalese con precedenti di polizia, è stata denunciata per "ricettazione, contraffazione e introduzione e commercio nello Stato di prodotti con sigilli falsi".

Entrambi i denunciati sono stati anche multati in quanto hanno violato le misure per evitare la diffusione del Coronavirus.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento