rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Nola / Via Nola Piazzolla

Rifiuti abbandonati in un'area di 4mila metri quadri: azienda nei guai

La scoperta dei carabinieri a Piazzolla di Nola

i carabinieri di Nola e quelli della stazione forestale di Marigliano hanno portato a termine un servizio ambientale congiunto a Piazzolla di Nola, denunciando due persone per gestione illecita e abbandono dei rifiuti e per abusivo cambio di destinazione d’uso di terreno agricolo.

I carabinieri hanno accertato infatti che i due, gestore e legale rappresentante di un’attività commerciale del posto, avrebbero utilizzato un piazzale di 4mila metri quadrati per il deposito di rifiuti di vario genere – pericolosi e non – riconducibili alla ditta controllata.

L’attività commerciale è stata sospesa mentre l’area, in via De Siervo, è stata sequestrata.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti abbandonati in un'area di 4mila metri quadri: azienda nei guai

NapoliToday è in caricamento