Mercoledì, 12 Maggio 2021
Cronaca

“Intimidazioni conto il sindaco di Cercola”. La denuncia dei Verdi

L'auto di Vincenzo Fiengo, neoeletto sindaco di Cercola, è stata vandalizzata per due volte negli ultimi 15 giorni. I Verdi denunciano: “Atti intimidatori, ha rotto schemi di potere anche di stampo criminale”

Intimidazioni contro il nuovo sindaco di Cercola, Vincenzo Fiengo. Sono i Verdi Ecoogisti/Sole che ride a denunciare l'accaduto. "Per due volte, negli ultimi 15 giorni, l'auto di Fiengo – spiegano il responsabile regionale Francesco Emilio Borrelli ed il portavoce a Cercola Rocco Silvano - è stata danneggiata ma non rubata”. Finestrini anteriori rotti, documenti prelevati all'interno e poi gettati nei dintorni. Tutto senza alcuna spiegazione.

“Questi appaiono episodi inquietanti e intimidatori – continuano Borrelli e Silvano – nei confronti di un giovane sindaco da poco eletto che è estraneo ad un certo mondo che ha amministrato la città negli ultimi anni, e che ha rotto molti schemi politici e cricche di potere costituito, anche di stampo criminale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Intimidazioni conto il sindaco di Cercola”. La denuncia dei Verdi

NapoliToday è in caricamento