rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Il caso / Cicciano

Va ai carabinieri per una denuncia ma viene denunciato

Addosso aveva un coltello ed era pronto a dirimere una controversia con quello se i militari non avessero accolto il suo esposto

Ci troviamo negli uffici della stazione carabinieri di Cicciano e ad entrare è un 49enne del posto. L’uomo – il giorno prima – avrebbe subìto un’aggressione da parte di un altro cittadino e voleva sporgere querela nei suoi confronti. Il maresciallo ascolta quello che la vittima ha da esporre ma il 49enne si incomincia a scaldare.

“Querela o meno questa situazione verrà risolta”. Una frase che spinge il militare ad agire, parte la perquisizione personale. Nelle tasche del denunciante un coltello a serramanico di 18 centimetri. L’arma è stata sequestrata, l’uomo – invitato a non ricorrere alla violenza e alla giustizia fai da te – dovrà rispondere di porto illegale di armi. Alla fine il 49enne ha comunque denunciato al maresciallo l’aggressione patita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va ai carabinieri per una denuncia ma viene denunciato

NapoliToday è in caricamento