menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prostituzione: denunciata una 23enne e due uomini

Stretta dei carabinieri contro la prostituzione a Pompei: denunciati una prostituta di 23 anni e i titolari di due bar. I militari, che avevano già attuato lo scorso 9 dicembre l'operazione 'Lupa'

Nuova operazione dei carabinieri  contro la prostituzione a Pompei.

I carabinieri della locale Arma, insieme ai colleghi della compagnia di intervento operativo del decimo battaglione Campania, del nucleo carabinieri Ispettorato del lavoro e del nucleo antisofisticazione e sanità e personale dell'Asl hanno controllato quattro alberghi, tre campeggi e due bad&breakfast, generalmente frequentati da prostitute e avventori. Denunciati una prostituta di 23 anni, residente a Ravello (Salerno) per violazione al foglio di via obbligatorio e i titolari di due bar. Proposto anche il foglio di via per quattro prostitute italiane.

L'operazione è avvenuta a seguito di quella del 9 dicembre scorso.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Attualità

Sorpresa per Serena Rossi a Canzone Segreta: "Non sapevo niente, vi giuro"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento