Agerola, esercizio abusivo della professione di dentista: due denunce

Come confermato da alcuni pazienti, l'odontoiatra faceva effettuare alcune prestazioni dall'odontotecnico. Scattata la denuncia per entrambi

I carabinieri della stazione di Agerola e del N.a.s. di Napoli hanno eseguito un controllo in uno studio odontoiatrico di Agerola. I militari hanno scoperto, anche grazie alle testimonianze di alcuni pazienti, che le prestazioni, quando non c’era l’odontoiatra oppure era occupato, con il suo consenso venivano effettuate dal suo odontotecnico. I due sono stati denunciati per esercizio abusivo di professione sanitaria: si tratta di un 46enne di Scafati e di un 42enne di Agerola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento