rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Cronaca San Carlo all'Arena / Piazza Gian Vincenzo Gravina

Camorra, demolito il penultimo altarino: era in piazza Gravina

Proseguono gli interventi programmati da Dda e polizia municipale

Ancora una rimozione di un altarino votivo non autorizzato da parte della polizia municipale napoletana. Anche questa volta si tratta di un omaggio riconducibile ad esponenti di spicco della malavita locale.

La demolizione di stamattina, frutto della collaborazione tra polizia locale e Direzione antimafia della procura di Napoli, è stata effettuata alle prime luci del mattino in piazza Gravina. A procedere all'abbattimento sono stati gli operai della NapoliServizi, mentre la polizia di stato sorvegliava per eventuali problemi d'ordine pubblico.

Quello di oggi è il penultimo degli undici obiettivi individuati. Nei giorni a seguire sarà effettuato l’ultimo intervento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camorra, demolito il penultimo altarino: era in piazza Gravina

NapoliToday è in caricamento