menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il post di Micillo su facebook

Il post di Micillo su facebook

Decreto Terra dei Fuochi in Commissione Ambiente: "Bocciati emendamenti su registro tumori e inceneritore"

Il deputato del Movimento 5 Stelle, Salvatore Micillo, su facebook: "Questo decreto legge è un altro spot di facciata sulle disgrazie della nostra terra"

Giorni decisivi per il tanto discusso decreto per le emergenze ambientali, cosiddetto "Terra dei Fuochi": in Commissione Ambiente si votano le proposte di emendamenti che poi dovranno arrivare in Aula.

Bocciati 3 emendamenti presentati dal Movimento 5 Stelle, che nei giorni scorsi aveva accolto le proposte dei cittadini. A riferirlo è il deputato Giuglianese Salvatore Micillo, che attraverso facebook denuncia: "Decreto emergenze ambientali cd. Terra dei fuochi, 3 emendamenti IMPORTANTISSIMI bocciati in commissione Ambiente: Il Primo Emendamento M5S è per la pubblicazione, da parte dell'Istituto Superiore Sanità, del registro tumori e delle analisi epidemiologiche in Campania, il secondo prevede carcere e multe per chi falsifica i documenti relativi alla classificazione di rifiuti, o i test di biomonitoraggio, il terzo sull'inceneritore di Giugliano. Il partito unico dice NO!! Questo decreto legge è un altro spot di facciata sulle Disgrazie della nostra TERRA!!"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento