menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allarme Coldiretti per il decreto sulla pesca delle vongole

La pesca sarà vietata all'interno delle 0,3 miglia nautiche dove è presente il 70% delle vongole e la quasi totalità delle telline e dei cannolicchi

Il decreto ministeriale che vieta la pesca di militi all'interno delle 0,3 miglia nautiche preoccupa Coldiretti. Secondo i rappresentanti di categoria di Coldiretti Impresapesca, il decreto affosserà di fatto sia la pesca delle vongole che delle telline e dei cannolicchi. A giudicare dalle stime proposte dagli esperti del settore, il 70% delle vongole vengono pescate in quell'area così come la quasi totalità delle telline e cannolicchi. Una vera e propria mazzata per i pescatori del settore che vedrebbero affossato il loro mercato.

Anche il distretto napoletano è coinvolto in questa decisione che peraltro propone una deroga solo per i consorzi di Venezia e Monfalcone. Altra decisione criticata dai rappresentanti del settore visto che creerebbe una disparità tra consorzi impegnati nello stesso mercato. Secondo Coldiretti è l'intero mercato a rischiare composto da una flotta di circa 710 imprese in Italia e oltre 1600 addetti ed ha un indotto di altre 300 imprese di commercializzazione all'ingrosso e un altro migliaio di addetti.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento