De Luca: “Nei nostri ospedali blatte sudamericane”

Il governatore all'attacco: “I nostri ospedali li dirigono i dirigenti e i primari non i camorristi”

"I nostri ospedali li dirigono i dirigenti e i primari non i camorristi. Abbiamo deciso di pulire tutto e arriveremo fino in fondo". Lo assicura il governatore della Campania, Vincenzo De Luca intervenendo all'ospedale evangelico Betania di Napoli Est per annunciare l'avvio di screening gratuiti per le donne della periferia orientale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le blatte sudamericane 

"In un ospedale sono state trovate delle blatte sudamericane a gennaio, mentre eravamo sottozero, oltre a formiche, scorpioni e serpenti. Intanto, i camorristi gestivano i parcheggi degli ospedali. È chiaro che se dici ai camorristi che, dopo 16 anni di proroghe, si fanno le gare d'appalto, gli stai dicendo che la camorra è finita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Coronavirus, il bollettino della Regione: 4 nuovi casi in Campania

  • Litigio furibondo all'esterno di un bar, giovane presa a schiaffi dal fidanzato

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento