Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tre anni dall'omicidio del sedicenne Davide Bifolco: "Vogliamo ristabilire la verità", dice il padre (VIDEO)

 

Sono passati tre anni da quella notte che consegnò alle cronache l'omicidio del sedicenne del Rione Traiano Davide Bifolco, ucciso da un carabiniere condannato, dopo il primo grado del processo, a 4 anni di carcere. L'Associazione Davide Bifolco tiene viva la memoria del ragazzo con incontri, dibattiti e concerti nella ex scuola Copernico, in via Marco Aurelio. La due giorni dal 4 al 5 settembre è cominciata con la presentazione del libro del giornalista Riccardo Rosa, "Lo sparo nella notte". Nel volume, edito da Napoli Monitor, Rosa ricostruisce la vicenda attraverso gli atti processuali e analizza il racconto - "distorto", rivela - che dell'omicidio di Davide è stato fatto dai maggiori giornali nazionali. "Questa due giorni è un modo per tenere vivo il ricordo di Davide", spiega il padre Giovanni. "E ringrazio Riccardo per il libro. Dobbiamo ristabilire la verità, quella che nei giorni dopo l'omicidio di mio figlio è mancata, quando Davide veniva descritto come un delinquente, soprattutto dai giornali del Nord". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento