Scempio di Pasquetta sul Vesuvio, messa fuori uso una telecamera

A denunciarlo è stato il presidente del Parco, che sottolinea: "Se qualcuno pensa in questo modo di rallentare la nostra azione di controllo del territorio e repressione dei reati ambientali si sbaglia di grosso"

Una telecamera dell'impianto di videsorveglianza che monitora il Parco Nazionale del Vesuvio è stata sabotata. La scoperta, avvenuta ieri, è stata resa nota da Agostino Casillo, presidente del parco.

"Se qualcuno pensa in questo modo di rallentare la nostra azione di controllo del territorio e repressione dei reati ambientali si sbaglia di grosso – sono le parole, dette da Casillo, riportate dal Fatto Vesuviano – Alzeremo ancora di più l’attenzione, installeremo altre telecamere, inaspriremo ancora di più i controlli. Abbiamo rimesso in marcia un Parco che era stato per lunghissimo tempo fermo, senza una strategia di governo e questo forse dà fastidio. Indietro non si torna".

Il sindaco di Ercolano: "Individuate le targhe"

Si è già al lavoro per ripristinare la completa funzionalità dell'impianto di videosorveglianza, mentre i carabinieri indagano sull'accaduto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei giorni scorsi le telecamere avevano aiutato le forze dell'ordine a risalire a chi aveva fatto scempio del parco – lasciando sul posto ogni tipo di rifiuto – nel giorno di Pasquetta.

Vesuvio, scempio a Pasquetta | VIDEO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento