Vomero invaso dai rifiuti, la protesta della Municipalità

Il presidente Paolo de Luca sta postando immagini dei cumuli che durante le festività sono ulteriormente in crescita

Rifiuti ovunque, accatastati l'uno sull'altro. Era una scena che non si vedeva da tempo in città - almeno con tale frequenza - e che mai come in queste festività sta tornando prepotentemente alla ribalta.

Non soltanto nel centro storico, che pure registra casi estremi come quello reso pubblico stamane dal consigliere regionale Borrelli nella zona del Pellegrini. Anche al Vomero è piena emergenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il presidente della V Municipalità Vomero-Arenella, Paolo de Luca, ha pubblicato ulteriori fotografie del degrado in cui versano le strade, protestando per la mancata raccolta, tra gli altri, anche degli ingombranti.

Rifiuti al Pellegrini, la denuncia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio al Castello delle Cerimonie in tv? Arriva il chiarimento

  • Lutto nel cuore di Napoli, muore a 30 anni l'attore O' gemello

  • Le statue di Palazzo Reale: la storia degli otto re del Pebiscito

  • Uomo investito mentre attraversa sulle strisce pedonali: la scena ripresa dalle telecamere (VIDEO)

  • I 5 migliori ristoranti di pesce di Pozzuoli

  • Quindicenne investita, la verità nella scatola nera dell'auto. Il 21enne: “Sono distrutto”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento