rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca Torre annunziata

Torre Annunziata, sequestrati 52 cuccioli: i cani importati dall'Ungheria

Tutti d'età inferiore ai tre mesi. Gli agenti hanno riscontrato come alcuni esemplari fossero sprovvisti di microchip e di documentazione riguardante la provenienza e l'esecuzione di un piano di profilassi sanitaria

A Torre Annunziata gli agenti del Comando Provinciale di Napoli del Corpo Forestale hanno sequestrato 52 esemplari di cuccioli di cani di d'età inferiore ai tre mesi e provenienti dall'Est Europa. Gli agenti della Forestale hanno anche denunciato tre persone per diversi reati. I cani, non ancora svezzati, sono stato scaricati da un furgone proveniente dall'Ungheria in un negozio di animali.


Gli agenti hanno verificato le condizioni generali dei cagnolini attraverso l'intervento di un medico veterinario e riscontrato come alcuni esemplari fossero sprovvisti di microchip e di documentazione riguardante la provenienza e l'avvenuta esecuzione di un piano di profilassi sanitaria. Quindi hanno posto sotto sequestro cuccioli e furgone denunciando alla Procura della Repubblica di Torre Annunziata i due trasportatori e la proprietaria del negozio. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre Annunziata, sequestrati 52 cuccioli: i cani importati dall'Ungheria

NapoliToday è in caricamento