Le mani della camorra sulla demolizione del Ponte Morandi? Notificata un'interdittiva

Una delle ditte sub-appaltatrici - che si occupa di demolizione e bonifica - è oggetto dell'interdittiva antimafia. E' ritenuta "permeabile a infiltrazioni della criminalità organizzata"

La DIA di Genova ha notificato un'interdittiva antimafia, emessa dal prefetto, nei confronti della ditta napoletana che è impegnata nella ricostruzione del ponte Morandi. Si legge nell'interdittiva che la ditta è "ritenuta permeabile ed esposta al pericolo di infiltrazione della criminalità organizzata di tipo mafioso".

La ditta è inserita fra le società sub-appaltatrici che si occupano di demolizione e bonifica degli impianti tecnlogici. L'amministratrice è ritenuta dagli inquirenti "persona priva di titoli o esperienze di settore" ed è parente di un pluripregiudicato - che lavora nella ditta- , condannato per associazione a delinquere, ritenuto affiliato - all'epoca dei fatti - al clan 'D'Amico'. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Grazie alla Dia di Genova. E' la dimostrazione che i controlli di legalità sul grande cantiere funzionano. Andiamo avanti per il nuovo ponte sul Polcevera in trasparenza e rapidità": così il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli commenta l'interdittiva antimafia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento