Scavi Pompei, ancora un crollo: giù il muro di una domus

La Soprintendenza ha transennato la zona del Regio v insula, il vicoletto che porta alla casa di Marco Lucrezio Frontone al fianco della quale vi è stato l'ultimo di una lunga serie di danni causati probabilmente dalle piogge

Pompei

Sempre più off limits per i turisti. Nuovo crollo a Pompei: ad andare giù, il muro di una domus affrescato di rosso pompeiano. La Soprintendenza ha transennato la zona del Regio v insula, il vicoletto che porta alla famosa casa di Marco Lucrezio Frontone al fianco della quale vi è stato l'ultimo di una lunga serie di danni causati probabilmente dalle piogge.

La zona adiacente a questa area, quella di Porta Nola, rientra nel piano restauri annunciato dal governo. La domus interessata al crollo non è di particolare pregio anche se tutta l'area è studiata da una equipe di archeologi nipponici, mentre la più nota casa di Frontone era aperta al pubblico solo due giorni la settimana, giovedì e martedì.

"Stiamo lavorando per la messa in sicurezza anche in questa zona", ha fatto sapere la soprintendente archeologa di Napoli e Pompei, Teresa Elena Cinquantaquattro che ha redatto un'informativa sul cedimento. Una relazione, inoltre, è stata inviata ai carabinieri. (Ansa)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • SuperEnalotto da capogiro a Bacoli, vincita da mezzo milione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento