menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Funicolare di Chiaia, crollo lungo il percorso. I sindacati: "Anche questo colpa dei dipendenti?"

Il commento sarcastico del segretario Fit Cisl segue la polemica tra il personale di Anm e il sindaco de Magistris

Nella giornata di ieri è crollata parte del soffitto nel percorso della funicolare di Chiaia. A denunciare l'episodio, verificatosi in serata, è stata la Fit Cisl Campania.

"Anche questo è colpa dei lavoratori considerati criminali dal sindaco di Napoli?", è stato il commento sarcastico del segretario generale della Fit Cisl Campania Alfonso Langella.

Il riferimento è a quanto detto da Luigi de Magistris giovedì dopo i consueti disagi per gli utenti della funicolare di Chiaia e della Linea 1 della metropolitana: "Ennesima 'malattia di massa' di 11 agenti di stazione della Metropolitana e di tre capiservizio delle funicolari. Ormai non ci sono più dubbi: da giorni, da settimane è in atto un attacco criminale e premeditato da parte di addetti al servizio pubblico Anm ai danni dei napoletani e della città in un momento storico di grande sofferenza, di pandemia, e con la Galleria Vittoria chiusa. Tutto ciò ormai non è più sopportabile. Se non saranno interrotte queste attività criminali, il servizio pubblico non potrà più essere garantito e quindi per colpa di pochi lavoratori la città verrà messa in ginocchio". 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Napoli usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione martedì 19 gennaio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento