rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Cronaca Poggiomarino

Un boato e poi il crollo in un mobilificio: due operai riescono a mettersi in salvo

Sul posto ambulanze del 118 e vigili del fuoco. Per fortuna non ci sono feriti

Crolla fabbricato a Poggiomarino intorno alle 10.30 del mattino in via nuova San Marzano. Secondo le prime ricostruzioni il cedimento ha coinvolto il piano terra di un noto mobilificio del paese che era in ristrutturazione. Diverse le ambulanze sul posto a scopo precauzionale, per accertare che non vi siano feriti, come invece sembrava sicuro in un primo momento.

Chi era all'interno (due operai) infatti è riuscito a mettersi in salvo in tempo quando sono crollati i solai.

Sul posto due squadre dei vigili del fuoco e diverse ambulanze del 118, oltre ai carabinieri. Strada bloccata.

crollo poggiomarino-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un boato e poi il crollo in un mobilificio: due operai riescono a mettersi in salvo

NapoliToday è in caricamento