Complesso degli incurabili a rischio crollo: si trasferiscono i pazienti

Il commissario straordinario dell’Asl Napoli 1 Centro Ciro Verdoliva ha convocato un tavolo operativo per i rilievi. Pazienti trasferiti

Si è allargato, stamane, il crollo verificatosi nelle scorse settimane nel Complesso Monumentale Santa Maria del Popolo degli Incurabili. Sul posto si sono diretti i vigili del fuoco e due mezzi del 118: le ambulanze hanno trasferito in via cautelativa alcuni degenti al di fuori della struttura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Crollo agli Incurabili: precipita il pavimento della chiesa di S. M. del Popolo

"A causa di un’improvvisa evoluzione del quadro fessurativo registrato al Complesso Monumentale Santa Maria del Popolo degli incurabili – fa sapere l'Asl – che interessa anche aree operative dell’attività clinico-assistenziale, il commissario straordinario dell’Asl Napoli 1 Centro Ciro Verdoliva ha convocato dalle prime ore di questa mattina un tavolo operativo presso la struttura e ha immediatamente allertato il Comando Provinciale di Napoli di Vigili del Fuoco affinché si provveda ai necessari rilievi sul posto".

GLI AGGIORNAMENTI: L'ESITO DEL SOPRALLUOGO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento