menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Crollo edificio Università Veterinaria (Foto N.Clemente)

Crollo edificio Università Veterinaria (Foto N.Clemente)

Crollo in centro, paura a Veterinaria: "Sfiorata la tragedia"

La denuncia: "La voragine creatasi in via Santa Maria degli Angeli alle Croci sta letteralmente crollando. Diverse abitazioni sono state evacuate e lo stesso dipartimento è stato chiuso"

Parte di una palazzina in disuso rientrante nel complesso del dipartimento di Veterinaria dell'università Federico II di Napoli è crollata trascinando anche parte dell'edificio limitrofo in uso, destinato al alcune attività di studio, frequentato da docenti e ricercatori. Non si registrano feriti. Il palazzo in uso era stato fatto evacuare in mattinata dopo che si erano manifestate le prime crepe in quello disabitato che su di esso poggiava. All'origine del crollo probabilmente una voragine nel sottosuolo. Sul posto - in via santa Maria degli Angeli alle Croci alle spalle dell'orto botanico - sono intervenuti gli uomini della Protezione Civile, i vigili del fuoco e la polizia Municipale. Il tratto di strada compreso tra via Veterinaria e via del Pino è stata transennata e chiusa al traffico. Il crollo intorno alle 13.40, quando la zona era già stata messa in sicurezza, ma le prime avvisaglie sono arrivate già nel corso della notte. Evacuati due terranei e la bottega di un artigiano.

GUARDA IL VIDEO

LE REAZIONI -Mattinata di paura nel centro di Napoli, a ridosso del dipartimento di veterinaria e produzione animale dell’Università Federico II di Napoli, per una voragine che sta provocando il crollo di una palazzina adiacente al dipartimento”. Così il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e il conduttore de La radiazza, Gianni Simioli, che sono in collegamento con il rettore, Gaetano Manfredi, che è sul posto per verificare quanto sta succedendo. “In pratica la voragine creatasi in via Santa Maria degli Angeli alle Croci, alle spalle dell’orto botanico, nei pressi di piazza Carlo III, sta provocando gravi danni ai palazzi circostanti e l’edificio che confina con la facoltà sta letteralmente crollando. Diverse abitazioni sono state evacuate e lo stesso dipartimento di veterinaria è stato chiuso perché potrebbe essere coinvolto dal crollo”. “A Napoli non si fanno verifiche, dei palazzi e delle strade, da anni, forse, addirittura dai tempi del terremoto in alcuni casi, mentre sarebbe necessario controllare la stabilità di edifici e strade per evitare il ripetersi di episodi simili che oggi, solo per un caso, non ha provocato una tragedia” hanno aggiunto Borrelli e Simioli per i quali “ora bisogna intervenire al più presto perché non è possibile che un dipartimento importante quale è quello di Veterinaria e decine di persone siano costrette a stare per strada”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dramma a Sanremo: morta la mamma del maestro Campagnoli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento