menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il crollo, foto Ansa

Il crollo, foto Ansa

Scavi di Pompei, crolla la parete di una domus

A cedere è stata una parete della “Casa della caccia ai tori”, nella Regio V. Si tratta di un crollo probabilmente avvenuto nei giorni scorsi, quando si è verificata sulla zona una forte ondata di maltempo

Si è scoperto tutto stamane: un edificio dell'area archeologica degli scavi di Pompei, in una zona chiusa al pubblico, è in parte crollato.

A cedere è stata una parete della “Casa della caccia ai tori”, nella Regio V. Si tratta di un crollo probabilmente avvenuto nei giorni scorsi, quando si è verificata sulla zona una forte ondata di maltempo.

Non è ancora stata resa nota l'entità del danno. Sul luogo, oltre ai tecnici che effettueranno i rilievi del caso ed i carabinieri che procederanno alle indagini, si è portato anche il soprintendente Massimo Osanna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Attualità

La Fontana del Tritone torna a vivere dopo sei anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento