rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca

Un chilo di crack in auto: speronato per evitare che fuggisse

I militari lo hanno bloccato e perquisito

E’ finito in manette un 31enne di Scampia già noto alle forze dell’ordine. I carabinieri del nucleo operativo e della Pmz Stella lo hanno sorpreso in via Labriola. Era a bordo della sua auto e quando si è accorto di essere stato affiancato ha ingranato la prima marcia ed è fuggito. Per guadagnarsi spazio ha speronato la pattuglia ma non ha fatto molta strada.

I militari lo hanno bloccato e perquisito. In auto 1 chilo e 50 grammi di crack, sostanza pronta per essere dosata e poi venduta. Musella è ora in carcere, in attesa di giudizio.

Dovrà rispondere di detenzione di droga a fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un chilo di crack in auto: speronato per evitare che fuggisse

NapoliToday è in caricamento