menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo decesso per Covid ad Ottaviano: il sindaco "sbotta" contro gli irresponsabili

Il primo cittadino lancia l'ennesimo appello ai suoi concittadini

Il Covid fa una nuova vittima ad Ottaviano. A darne notizia è il sindaco Luca Capasso: "Anche oggi Ottaviano piange una vittima del covid: ci ha lasciato un altro nostro concittadino, ucciso da questo terribile virus. Un abbraccio fortissimo alla famiglia Di Palma, a loro va la vicinanza di tutta la città". Proprio nella serata di ieri, lo stesso sindaco Capasso, aveva lanciato un nuovo appello ai suoi concittadini, invitandoli ad una maggiore responsabilità.

"Nemmeno la morte ci ha insegnato nulla"

"Sono sinceramente imbarazzato a trovarmi costretto a chiedervi per la milionesima volta di rispettare le regole per evitare i contagi. Lo Stato non ha mai voluto mandare l’Esercito a fare i controlli e noi ci ritroviamo ancora soli: ieri abbiamo elevato centinaia di contravvenzioni, ma è evidente che non ci sono né uomini, né mezzi per pattugliare tutto il giorno il territorio.

Ma questi dati dicono che stiamo per essere di nuovo travolti dal contagio e allora non mi resta che dirvi: basta. Basta! Smettetela di fingere che il virus non c’è. Anzi, smettiamola. A Ottaviano abbiamo avuto morti e malati gravi, ma evidentemente nemmeno la morte ci ha insegnato nulla. Capisco che la gente non ce la fa più, nessuno di noi ce la fa più.

Ma il virus non è sparito e i vaccini non decollano ancora, per cui ci dobbiamo ancora salvare da soli. Vi anticipo che a giorni adotteremo misure più drastiche, ma resta necessaria la collaborazione di tutti".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Attualità

La Fontana del Tritone torna a vivere dopo sei anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento