rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Cronaca Torre del greco

Covid, nel napoletano si continua a morire: altri cinque decessi

L'annuncio dei sindaci delle comunità cittadine colpite dal lutto

Il Coronavirus continua a mietere vittime nella provincia di Napoli. A piangere, questa volta, sono le comunità cittadine di Torre del Greco e Pomigliano d'Arco. Ad annunciare i decessi i rispettivi sindaci nel consueto aggiornamento sull'emergenza epidemiologica.

Tre morti a Torre del Greco

"Nessuna nuova guarigione è stata registrata, nella giornata odierna, a Torre del Greco. Certificati anche 11 casi di positività al COVID-19, in isolamento domiciliare. Comunicati 3 decessi. Si tratta di: C. L. classe 1946; E. P. classe 1955; F. A. classe 1926. È quanto trasmesso dal Centro Operativo Comunale - dopo il consueto aggiornamento serale con i Responsabili sanitari dell’?ASL Na3 Sud? e con l’?Unità di Crisi Regionale.

Continua, così, a mutare il bilancio della? trecentottantaseiesima giornata consecutiva di attività del ? C.O.C.:? Totale ospedalizzati:? 72; Totale in isolamento domiciliare:? 524; Totale guariti dal COVID 5111; Totale decessi:? 144; Totale tamponi giornalieri: 87 i cui esiti saranno comunicati nei prossimi giorni. "Esprimo massima vicinanza - le parole del sindaco, Giovanni Palomba - alle famiglie dei nostri concittadini scomparsi. Il mio sincero cordoglio, unito a quello dell'intera Amministrazione comunale, va ai parenti tutti".

Due morti a Pomigliano d'Arco

"Il bollettino, curato in collaborazione con la Protezione Civile, ci informa che a Pomigliano ci sono 260 cittadini attualmente positivi al Covid. Sette di questi risultano ricoverati. Purtroppo si registrano due deceduti; alle loro famiglie vanno le nostre più sentite condoglianze.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, nel napoletano si continua a morire: altri cinque decessi

NapoliToday è in caricamento