Covid in forte crescita a Napoli: 1.051 casi, un quarto di quelli della Campania

In città si sono registrate nelle ultime 24 ore anche sei vittime. La situazione epidemiologica nel dettaglio

Nel pomeriggio di oggi sono come di consueto stati diramati i dati sulla città di Napoli, peraltro già anticipati da Vincenzo De Luca nella sua consueta diretta Facebook del venerdì, a proposito dell'emergenza sanitaria Covid-19.

Sono 1.051 i nuovi positivi al Coronavirus di competenza dell'Asl Napoli 1 Centro. Di questi 451 provengono da tamponi analizzati in laboratori privati. I test effettuati nelle ultime 24 ore sono stati complessivamente 6.062 (positivi 17,33%), di cui 2.030 in laboratori privati (positivi 22,22%).

Dei nuovi positivi, quelli riscontrati da laboratori privati lo sono da test effettuati su richiesta diretta e senza oneri a carico della Sanità campana. Mentre 406 sono asintomatici, 45 sono i sintomatici. Sono in corso indagini per risalire a eventuali contatti stretti.
Sono invece 371 i tamponi trovati positivi eseguiti da Usca (Napoli), contatti stretti di positivi, e sempre di Usca 137 i tamponi positivi effettuati su richiesta del medico di base. Quest'ultimi sono in 128 casi sintomatici e in 9 casi asintomatici.
Ulteriori 48 positivi provengono da tamponi eseguiti nel corso di screening per strutture varie, sanitarie pubbliche e private, enti pubblici, forze dell'ordine. In corso indagini per risalire ai contatti avuti.
Infine, 44 tamponi positivi provengono da screening in accesso a strutture sanitarie.

I guariti a Napoli sono stati nelle ultime 24 ore 112, e i ricoveri in ospedale cresciuti di 10 unità ma diminuiti di una persona in fatto di posti di terapia intensiva. Le persone in più che si trovano in isolamento domiciliare sono 930, sei le ulteriori vittime.
Dall'inizio della pandemia in città ci sono state 207 vittime in tutto.

Ospedali Asl Napoli 1 Centro, la situazione

L'Asl ha come di consueto anche riportato una panoramica sulla situazione posti letto all'Ospedale del Mare e al Loreto Mare, rimasta nel primo caso sostanzialmente invariata da ieri (39 degenti, 8 in subintensiva, 14 in terapia intensiva).
Al Loreto Mare invece ci sono 4 degenti in più (sono 50 ora), con 10 posti letto di terapia intensiva occupati.
Infine, al Covid Residence dell'Ospedale del Mare ci sono adesso 17 ospiti, uno in più rispetto a ieri.

Il bollettino regionale odierno nel dettaglio

Il bollettino regionale

L'Unità di crisi aveva poco prima diramato il bollettino riguardante invece l'intera Campania segnalando 4508 nuovi casi di positività al Covid-19 a fronte di 23.897 tamponi analizzati.
Dei nuovi positivi, 370 sono i sintomatici. Ben 320 le nuove guarigioni, mentre sono stati registrati altri 40 decessi avvenuti tra il 12 ottobre ed il 5 novembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vitamina D e prevenzione del Covid-19, qual è la connessione: risponde l’esperto

  • Morte Maradona, Cruciani e Parenzo: "Non si piange un cocainomane, multe ai napoletani assembrati"

  • E' morto Diego Armando Maradona, Napoli piange per il suo campione: veglia funebre al San Paolo

  • Dramma nel salernitano, muore per Covid-19 una 33enne avvocato incinta

  • Morte di Maradona, Laura Pausini: "In Italia fa notizia la morte di un uomo poco apprezzabile"

  • Com'è morto Maradona: il chiarimento del medico legale

Torna su
NapoliToday è in caricamento