Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca Ponticelli / Via Argine

Whirlpool, dai lavoratori blocco stradale in via Argine

Si acuisce la protesta dopo il diffondersi di voci che vogliono una cordata pronta ad acquisire Whirlpool Napoli

I lavoratori dello stabilimento Whirlpool di Napoli, in agitazione dopo l'annuncio dell'azienda della messa in vendita della fabbrica, hanno dato stamane luogo ad un blocco stradale lungo via Argine.

La protesta è nata a seguito del diffondersi di voci che fanno riferimento all'esistenza di una cordata per acquisire Whirlpool Napoli. “Per noi è fondamentale che Whirlpool rimanga a Napoli ed è questa la nostra base per un negoziato – ha dichiarato Giovanni Sgambati, segretario della Uil Campania – Andremo avanti con la campagna 'Io non compro Whirlpool se non produce a Napoli'”.

Una notte con gli operai della Whirlpool | VIDEO

Dopo il corteo vicino alla fabbrica gli operai sono ritornati nello stabilimento.

"I lavoratori – commenta Antonio Accurso, leader della Uilm Campania – pretendono il rispetto degli accordi firmati al governo e si aspettano che tutte le forze politiche spingono in quella direzione altre ipotesi verrebbero viste come un tradimento della fiducia riposta".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Whirlpool, dai lavoratori blocco stradale in via Argine

NapoliToday è in caricamento