rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024

G7, il corteo di protesta dura qualche minuto. La polizia lo blocca e i collettivi tornano a Napoli (VIDEO)

Il corteo contro il G7 in programma a Ischia si è tramutato in un breve presidio, nel piazzale antistante il porto ischitano. I collettivi napoletani, riunitisi sotto la sigla ‘Partenope ribelle’ e giunti sull’isola alle 13:00 circa, sono stati bloccati dai poliziotti in assetto antisommossa e accerchiati da droni, sommozzatori, elicotteri, moto d’acqua. Vista l’impossibilità di proseguire lungo il percorso inizialmente stabilito (fino a piazza degli eroi), i ragazzi e le ragazze di Partenope ribelle hanno deciso di tornare a Napoli con il traghetto delle 15:20, intonando cori per un mondo “senza frontiere” e contestando il governo Gentiloni.

Video popolari

G7, il corteo di protesta dura qualche minuto. La polizia lo blocca e i collettivi tornano a Napoli (VIDEO)

NapoliToday è in caricamento