Il corteo funebre contro la discarica del Castagnaro si ripeterà

La protesta contro la discarica del Castagnaro continuerà. La cittadinanza quartese protesterà anche giovedì

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

Il corteo di ieri partito alle 10.00 e guidato dal Sindaco Giarrusso è tornato a Quarto verso le ore 16.00. I partecipanti hanno chiesto alla cittadinanza puteolana sostegno e adesione alla protesta, ma l'appello è caduto nel vuoto.

"Continueremo a lottare e la nostra voce sarà ancora più alta giovedì all'apertura del sito", ha dichiarato il Sindaco Giarrusso nel corso del corteo. Insomma, gli abitanti di Quarto non hanno perso la speranza di bloccare l'istituzione della discarica, anzi, sono ancora più agguerriti.

Tuttavia, si temono scontri tra la cittadinanza e le forze dell'ordine all'apertura del sito prevista per giovedì.

Torna su
NapoliToday è in caricamento