Cronaca

Al via corsi formativi per i caregiver familiari, un supporto per i parenti dei malati di Alzheimer

Venerdì 25 ottobre 2013 alle ore 16 nell’antisala dei Baroni al Maschio Angioino di Napoli sarà presentato “Imparare ad assistere un malato”, scuola di formazione gratuita per caregiver familiari.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di NapoliToday

L'Alzheimer è una malattia che interviene lenta, inesorabile e inattesa, sconvolgendo non solo l'ammalato ma le famiglie e i loro affetti. Il paziente comincia ad allontanarsi e vani sono i tentativi di trattenerlo, la sua mente, quindi la persona, pian piano scompare come in una dimensione parallela. Questo è di impatto fortemente doloroso e traumatico per chi è loro legato. E qui il pensiero va ai Caregiver familiari, coloro che si prendono cura di un familiare ammalato con il loro doloroso percorso di accettazione e accompagnamento nella malattia. Proprio a loro è dedicato il corso formativo ideato da Amnesia (Associazione Malattie Neurodegenerative e Sindrome Alzheimer) e organizzato dalla cooperativa sociale "Il Tulipano" in collaborazione con Autism Aid, fondazione Il Girasole e fondazione S.M. del Pozzo.

Venerdì 25 ottobre 2013 alle ore 16 nell'antisala dei Baroni al Maschio Angioino di Napoli sarà presentato "Imparare ad assistere un malato", scuola di formazione per caregiver familiari.
A presiedere l'evento inaugurale, intervengono: Michele Schiano Di Visconti, Presidente. V° Commissione Sanità Regione Campania; Franco Rengo Dir. Ist.Sc.Telese "Fondazione Maugeri"; Luisa Bartorelli Presidente ALZHEIMER UNITI; Aldo Biolcati AMA Novara; Patrizia Bruno AMNESIA Napoli; Vincenzo Canonico AIP Campania; Andrea Capasso ASL NA2 Nord; Rabih Chattat INTERDEM; Andrea Fabbo ASDAM Mirandola; Laura Guidi Progetto "Giovani nel Tempo"; Annalisa Longo AMATA Umbria; Caterina Musella AIMA Campania; Raffaella Salvi Caregiver AMNESIA. Con la partecipazione di Umberto Senin Presidente onorario Alzheimer Uniti.

Corso gratuito di 120 ore che si svolgerà da ottobre 2013 a gennaio 2014 presso la parrocchia Santa Maria di Costantinopoli (Cappella Cangiani) in via Semmola - Napoli. Una scuola formativa che dà informazioni, notizie, suggerimenti, supporti nell'organizzazione di una giornata del caregiver. Saranno sviluppate cinque sessioni tematiche: "Conoscere la malattia", "Come adattare l'ambiente"; "Il ruolo della famiglia"; "Il sistema dei servizi territoriali" e "Aspetti assistenziali e giuridici". Per informazioni e iscrizioni: coordinamento@formareicaregiver.it ; info@formareicaregiver.it ; tel.: 3348202165

L'incontro del 25 ottobre è un'occasione per soffermarsi su una malattia, l'Alzheimer, che cancella i ricordi i cui dati sono da emergenza sociale: 36 milioni di malati di demenza nel mondo (in maggioranza sopra i 75 anni), cifra che arriva quasi a raddoppiare ogni 20 anni. In Italia i malati sono oltre un milione, tre milioni i familiari coinvolti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via corsi formativi per i caregiver familiari, un supporto per i parenti dei malati di Alzheimer

NapoliToday è in caricamento