Cronaca San Pietro a Patierno

Covid nella VII Municipalità: "Tutto sotto controllo, non bisogna creare allarmismo"

C'è chi smentisce le recenti dichiarazione del presidente Moschetti

Cittadini preoccupati per la diffusione del Covid nella VII Municipalità dopo le parole del presidente Maurizio Moschetti. Il capo del parlamentino di Secondigliano, via social, ha chiesto massima attenzione in un momento in cui il numero dei contagi sembra crescere in maniera incontrollata, lanciando un appello alle istituzioni e annunciando la nomina di un delegato Covid per i quartieri di San Pietro a Patierno, Secondigliano e Miano. Ma c’è chi non condivide la condivisione di certi numeri da parte di Moschetti e lo accusa di “creare allarmismo”, come il consigliere Giuseppe Pistone. “C’è gente, soprattutto mamme, che mi telefona preoccupata dopo le parole del presidente – ha detto Pistone a NapoliToday - Il problema c’è, ma è sotto controllo. Non è il caso di creare inutili allarmismi. Molte famiglie stanno uscendo dal tunnel del Covid e i cittadini stanno affrontando con grande responsabilità il problema”.

Non c’è bisogno di chiude niente, soprattutto le scuole – ha continuato - Sappiamo che l’Asl è ingolfata, ma i risultati dei tamponi devono arrivare più presto. Detto questo, cerchiamo di sostenere come possiamo i cittadini: con la distribuzione di mascherine, guanti e igienizzante. Non bisogna creare allarmismo, ma allo stesso tempo faccio un appello ai cittadini: bisogna continuare ad osservare il distanziamento sociale e ad usare le mascherine anche all’aperto”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid nella VII Municipalità: "Tutto sotto controllo, non bisogna creare allarmismo"

NapoliToday è in caricamento